« Tutta una » EPOQ

Era già dietro “Elements” a Bidart, eletto miglior ristorante da Fooding nel 2018, il “punk chef” secondo Fooding o addirittura il “Punk in chief” secondo Vanity Fair che gli ha dedicato un ritratto, è tornato, e questa volta in una delle vie di Biarritz più trendy della città dove abbondano ristoranti “healty”, “veggan” e altri […]

MAGMA, UN NUOVO INDIRIZZO CON CARATTERE

Creato da Lucie Paulhan, 29 anni, sommelier di formazione, parigina ed epicurea, e dallo chef Ryuya Ono, 31 anni (già di Table e Maison Sota), Magma è il nuovo indirizzo fusion del quartiere Oberkampf.. Appena arrivati, siamo accolti da un team di giovani appassionati in un arredamento sobrio e minimalista dalle linee pulite: legno, marmo, […]

LUCAS FELZINE : UNO CHEF, TRE RISTORANTI

FITZGERALD PARIS 54, boulevard de la Tour-Maubourg, Paris 7e ABSTINENCE PARIS 47, avenue de la Motte-Picquet, Paris 15e VESPER PARIS 81, avenue Bosquet, Paris 7e https://www.instagram.com/cheflucasfelzine/ Crediti : @The Travel Buds Studio x Vesper Yaël Nacache

THE PRESBYTERE NIENTE SI SPRECA, TUTTO SI CUCINA

Appassionato di cucina fin dall’infanzia, grazie all’atmosfera festosa e familiare dei pub inglesi, lo chef Edward Delling, si è inizialmente formato al St John’s di Londra, prima di aprire 2 ristoranti parigini, Le Grand Bain e Le Petit Grain, riscuotendo un immediato successo. Guidato dal suo istinto e dalla sua natura, decide quindi di trasferirsi […]

RISTORANTE PRADO, QUANDO LA GASTRONOMIA INCONTRA LA NATURA

Nell’affascinante città di Lisbona si trova un raffinato ristorante: il Prado. Questo nome, scelto dallo chef gourmet e proprietario del locale António Galapito, si riferisce al prato, “Prado” significa “prato” in portoghese. Nel 2017 decide di acquistare un vecchio stabilimento dolciario per trasformarlo in un ristorante gourmet rispettoso dell’ambiente. E così l’avventura inizia. Da vero […]

MÂCHE : TRA MORDENTE E AUDACE 

Situato nel cuore del quartiere Poissonnière, nel 10° arrondissement di Parigi, il ristorante Mâche è un indirizzo che infrange i codici. Alla guida, Vincent Geraud, il fondatore, affiancato in cucina da Michaël Gamet che trae ispirazione dai suoi viaggi per creare piatti sorprendenti. Le sue creazioni sono spesso occasione per scoprire prodotti poco conosciuti, come […]

Mo de Movimiento 

Qualsiasi nuova costruzione o nuovo sviluppo peggiora la nostra impronta di carbonio. Per questo Mo de Movimiento ha voluto offrire un’alternativa nel suo design. Questo ristorante di Madrid ha trovato nella persona del designer Lucas Muñoz, l’ideatore ideale per rendere questo tavolo uno spazio sostenibile ed ecologico. Ex teatro, le macerie della sua demolizione sono […]

Messico, 2 indirizzi insoliti

Conosciuto per le sue tradizioni e la cultura, il Messico è anche ricco di biodiversità. Vicino al mare e non lontano dalla giungla si trovano i ristoranti ARCA e WILD, due piccole perle culinarie nel cuore di Tulum. Scopriamoli insieme. ARCA, una perla culinaria verdeggiante Riconoscibile per la sua vegetazione rigogliosa, il ristorante ARCA è […]

BAOBAR : GUA BAO VERSIONE GASTRONOMICA

Nel cuore del 4° arrondissement di Parigi si trova Baobar, un ristorante immaginato dal gruppo MAMAHUHU. Attraverso l’architettura dei suoi interni e i mobili di design che lo compongono, è una Taiwan reinventata che prende forma sulle pareti di questo luogo insolito. La sua unicità? Una cucina aperta dotata di un barbecue binchotan che offre […]

Booking Office 1869 è uno degli indirizzi da non perdere

Nel cuore della stazione di St Pancras a Londra, Booking Office 1869 si trova nel quartiere di King’s Cross. L’albergatore Harry Handelsman si è rivolto all’architetto franco-messicano Hugo Toro per creare questo bar ristorante immerso nel cuore di un giardino d’inverno. Bar di ventidue metri di lunghezza in ceramica turchese, sospensioni in ottone, pavimento rosso […]