Partager l'article

LA MODA SI ISPIRA A FRIDA KAHLO : FOCUS SULLA NOVA MOSTRA DELL’AUTUNNO

“Niente è assoluto, tutto è cambiamento, tutto è movimento, tutto è rivoluzione, tutto vola via e se ne va” spiegò un giorno Frida Kahlo.

Quel che è certo è che la pittrice non è mai volata via del tutto, lasciando la sua impronta ancorata alle pareti dei musei. Il prossimo autunno si terrà al Palais Galliera una mostra in onore di uno delle pittrici più influenti del XX secolo.

La mostra Frida Kahlo, oltre le apparenze invita i visitatori ad entrare nell’intimità dell’artista e a capire come ha costruito un’identità attraverso il modo di presentarsi e rappresentarsi. Nel tempo ha plasmato un personaggio attraverso il quale ha saputo esprimere la sua identità e le sue preoccupazioni politiche e fare della sua disabilità un punto di forza.

Questo viaggio riunisce più di 200 oggetti provenienti da La Casa Azul in Messico, la casa dove è nata e cresciuta Frida. I suoi effetti personali furono sigillati quando l’artista morì nel 1954 da suo marito, il pittore murale messicano Diego Rivera; sono stati riscoperti molti anni dopo, nel 2004. I visitatori avranno anche l’opportunità di immergersi nell’universo surrealista perché era una grande amica di André Breton, leader di questa corrente. Il Palais Galliera sottolinea anche il suo rapporto con questo movimento d’avanguardia. La visita prosegue con una mostra in capsule, presentata dal 15 settembre 2022 al 2 gennaio 2023, che affronterà l’influenza dell’artista sulla moda contemporanea e il modo in cui è stata e rimarrà una musa eterna per molti designer, come: Alexander McQueen, Jean Paul Gaultier, Karl Lagerfeld per Chanel, Riccardo Tisci per Givenchy, Maria Grazia Chiuri per Dior o Rei Kawakubo per Comme des Garçons.

La mostra Frida Kahlo, au-delà des apparences si terrà dal 15 settembre 2022 al 5 marzo 2023 presso il Palais Galliera, musée de la Mode de la Ville de Paris au 10, Avenue Pierre Ier de Serbie, 750016.

https://www.palaisgalliera.paris.fr/

Flora di Carlo

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER