Partager l'article

BAREFOOT LUXURY, VILLE-CAMOUFLAGE

Questa è la storia di un trio di investitori belgi, affascinati da Capo Verde e soprattutto da Sao Vicente, l’isola di Cesaria Evora, rimasta nel suo stato originario, lontana, molto lontana dal turismo di massa.

Hanno unito le forze per lanciare un ambizioso progetto immobiliare affacciato sulla baia di Joao Evora, sotto lo slogan “Barefoot Luxury”: un invito a uno stile di vita a piedi nudi…

Diverse ville sono già state realizzate, altre lo saranno presto. Forma cubica, linee fluide, cemento grezzo, legno, roccia basaltica estratta in loco: il minimalismo è essenziale nell’architettura come nel design degli interni, limitato a pochi mobili vintage e di artigianato locale.

Gli studi di Anversa Polo Architects e Going East hanno privilegiato la vista dell’esterno e la luce naturale. Entro pochi mesi saranno disponibili per la vendita e l’affitto 36 ville, oltre a un lodge, Respiro, con piscina di acqua di mare e bar sulla spiaggia.

Un nuovo concept di hotel che sconvolge i codici coniugando arte di vivere, comfort e investimento.

Capo Verde

Céline Baussay 

barefootluxury.be