Partager l'article

DAREL CAREY, UNA QUESTIONE DI OTTICA

Questo mago della linea veste le superfici e gli spazi per meglio ricomporli a suo piacimento, modificandone le forme attraverso le nostre percezioni, che rimangono impigliate nelle sue reti.

©DARELCAREY

Affascinato da tempo dalle costruzioni impossibili di MC Escher, ha avuto l’idea di sfruttare i tracciati che disegnava spontaneamente fin dall’infanzia, durante gli studi all’Otis College of Art and Design di Los Angeles (2012-2016), per esplorare nuove dimensioni aprendo infinite possibilità. Da allora i suoi nastri adesivi creano nuove topografie.

©DARELCAREY

Quando li fa scorrere dal pavimento al soffitto, lo spettatore diventa attore attraversando fisicamente gli spazi immersivi creati ex novo. Con una consumata arte dell’illusione, i suoi chevron alterano le prospettive e giocano con le nostre menti, che imprigionano nel loro labirinto. Direzione, distanza e scala sono le variabili di un’equazione che dà origine a un nuovo universo, che si dispiega in modo quasi organico. L’Op Art di Darel Carey può essere apprezzata come un’esperienza che ci invita a cambiare il nostro punto di vista.

©DARELCAREY

www.darelcarey.com

Sophie Reyssat

GALERIE JOSEPH PARIS

116 rue de Turenne, 75003 Paris

Phone : +33 (0)1 42 71 20 22

Fax : +33 (0)1 42 71 00 11

info@galeriejoseph.com

Formulaire de Contact

Adresses des galeries

THE VINTAGE FURNITURE

VINTAGE FURNITURE SHOP The widest selection of vintage scandinavian furniture and decoration.Scandinavian designers www.thevintagefurniture.com