Partager l'article

UN NUOVO ELDORADO IMMOBILIARE EN EL METAVERSO ?

Con The Row, le aziende The Alexander Team ed Everyrealm stanno costruendo le architetture e i mondi di domani con stelle del virtuale.

“Il metaverso non ha fisica, meteo e limiti diversi dall’ingegnosità umana”, ha affermato Janine Yorio, presidente di Everyrealm, lo scorso luglio durante il lancio di The Row su Mona, una piattaforma di creazione del mondo Web3. E alla vista dei visual design pubblicati online, cogliamo l’infinità del progetto. Questo nuovo place to be per i fan della realtà digitale alternativa riunisce artisti pionieri del genere e collezionisti alla ricerca di una casa unica che possono utilizzare in altri universi del metaverso. Il desiderio di The Alexander Team ed Everyrealm è quello di offrire ai propri clienti un’esperienza virtuale simile a quella del mondo reale tra acquisizione, esclusività e valore degli immobili. Per fare ciò, hanno chiamato sei virtuosi per progettare una serie di trenta monumenti architettonici in 3D, ognuno dei quali sarà venduto come un unico NFT.

Tutto possibile

Daniel Arsham, che qui agisce come ambasciatore creativo di Everyrealm, sceglie quindi di ingrandire la sua scultura di Ares su una scala così monumentale da poter essere abitata. Con The Mirage, Alexis Christodoulou presenta il primo centro di levitazione personale, progettato per il piacere e la transizione spirituale al digitale. Misha Kahn preferisce immergerci in un universo illogico e irriverente utilizzando tecniche lo-fi e ad hoc, collage e realtà virtuale. Da parte sua, Andrés Reisinger propone un manifesto visivo che mette in discussione l’architettura tradizionale, elevando l’esperienza di vivere in condizioni più stimolanti. Con la sua serie Make Room for Us, Six N. Five adatta l’architettura alla natura, affrontando il pentimento e il perdono attraverso il danno che gli esseri umani hanno causato nel mondo fisico. Quanto a Hard, si ispira al viaggio introspettivo ed esplora la sete di opulenza che risiede nell’autostima e nel bisogno di appartenenza; una critica all’arte epicurea di vivere.

https://therow.everyrealm.com/?

Nathalie Dassa

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER