Partager l'article

I tre highlights della Milano Design Week 2022

Dopo diversi rinvii, nel 2022 è tornata la Milano Design Week. Dal 7 al 12 giugno il capoluogo lombardo ha vissuto ai ritmi frenetici della moda e del design offrendo una panoramica delle tendenze da seguire. Acumen condivide con voi tre novità che hanno segnato questa nuova edizione.

Studio KO per Bisazza

Prima collaborazione con la casa italiana, il duo di architetti francesi ha voluto reinterpretare la naturale eleganza del marmo conferendogli un aspetto contemporaneo. Tre moduli dalla composizione geometrica decisamente moderna, rivelano così uno spiccato senso per i giochi di contrasti e luci e sublimano la materia che è il marmo.

www.bisazza.com 

Ispirazione divina di Lee Broom

Per celebrare il quindicesimo anniversario del suo studio, il britannico Lee Broom immagina questa nuova collezione di illuminazione, Divine Inspiration. Creazioni teatrali che uniscono il mondo dell’architettura brutalista con quello dei luoghi di culto. Con queste raffinate silhouette fatte di materiali a volte inesplorati, la luce assume una dimensione completamente nuova. Sacra e contemplativa.

www.leebroom.com 

WOVEN Whisper firmato Richard Yasmine

WOVEN Whisper è un inno all’artigianato. A un patrimonio culturale in via di estinzione. Disegnata dal designer libanese Richard Yasmine, la collezione è un’esplorazione del know-how ancestrale, rivelato dalle forme audaci del modernismo e dal movimento Arts & Crafts. Il risultato sono mobili poetici di grande forza emotiva.

www.richardyasmine.com 

Luisa Conesa

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com