Partager l'article

Officine Universelle Buly: quando bellezza fa rima con storia

Jean-Vincent Bully, il profumiere che ha ispirato il marchio parigino, è vissuto all’epoca di Balzac e ha lasciato il segno come distillatore, profumiere e cosmetologo. Il suo negozio in rue Saint-Honoré fu un successo che si diffuse oltre i confini. Un nuovo capitolo si è aperto nel 2014 quando Victoire de Taillac e Ramdane Touhami hanno inaugurato la prima Officine in rue Bonaparte, continuando le tradizioni di eccellenza. 

Nell’ottobre 2021, Officine Universelle Buly diventa la 76a casa di LVMH, accanto ad altri nomi come Acqua di Parma. Le 14 sedi del marchio in Francia e all’estero abbracciano l’architettura e la cultura locale. Così, quando si varcano le porte dei negozi di rue de Saintonge, rue Vieille-du-Temple o rue de Sèvres, ci si trova immersi nella Parigi di Victor Hugo. I dispensari sono decorati con legno di noce, i banconi sono impreziositi dal marmo, i rubinetti antichi sono circondati da bicchieri da farmacia, bottiglie di vetro o ceramica, barattoli e vasi da speziale. La marca di cosmetici ha un’area di calligrafia in tutti i suoi negozi, dove gli specialisti personalizzano le etichette con il nome del cliente e possono anche inviare lettere con il fascino del passato. L’universo della marca è segnato da una tradizione attualizzata, con prodotti naturali che combinano ricette antiche e tecnologie innovative.  

https://www.buly1803.com/fr

Flora Di Carlo

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com