Partager l'article

NAMSA LEUBA, IMAGINARI COMPOSITI

Scoprire Namsa Leuba è immergersi in un immaginario di mondi e identità afro-discendenti. Bisogna prima prendere atto di tutti i colori, quelli delle scenografie e dei costumi, del trucco e della pelle, senza farsi sorprendere dalla forza magica dell’insieme. Perché è attraverso questo che emerge una storia ibrida tra realtà vernacolare e finzione esotica. Namsa Leuba, diplomata nel 2015, è già indispensabile, collaborando con molti brand come Christian Lacroix o Dior, è stata recentemente acclamata da una prima monografia, Crossed Looks. Tra le sue origini svizzere e guineane, mette in discussione questo immaginario creato dall’Occidente coloniale, e così, probabilmente, ci espone l’orgogliosa identità della sua generazione.

Namsa Leuba

Crossed Looks, Damiani editore, 2021

https://www.damianieditore.com/

Musée des beaux-arts de Locle

Fino al 24 aprile 2022

http://www.namsaleuba.com/

Ana Bordenave

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com