Partager l'article

Cacao Eco Village: il villaggio progettato con gli scarti della coltivazione del cacao

No, non si tratta di una creazione fantasticata da Willy Wonka, ma di una vera e propria costruzione i cui lavori inizieranno quest’anno. Situato a Pedernales, nella provincia costiera di Manabi in Ecuador, il Cacao Eco Village ha una piccola particolarità: sarà parzialmente costruito utilizzando gli scarti di cacao della produzione di cioccolato e riutilizzato tramite la stampa 3D. Dietro questo progetto, lo studio di architettura dell’italiano Valentino Gareri, che ha risposto all’appello del produttore di cioccolato ecuadoriano Muze Cacao e dell’organizzazione no profit Avanti. Questo primo villaggio è annunciato come il primo di una rete globale di villaggi sostenibili e intelligenti che sarà anche un centro di innovazione per l’economia circolare nell’industria del cacao. Situato dove vivono e lavorano i coltivatori di cacao e le loro famiglie, questo luogo è stato progettato anche come destinazione turistica a emissioni zero, assicura lo studio.

Per quanto riguarda le parti, che non sono progettate da rifiuti preziosi, saranno realizzate con materiali locali e naturali. In termini di architettura, le facciate degli edifici traggono ispirazione dalla vasta gamma di case multicolori ecuadoriane e dai frutti colorati degli alberi di cacao.

“I rifiuti non si trasformano solo in risorsa, ma in architettura. In un futuro non molto lontano potremo progettare edifici interamente realizzati con materiali naturali e riciclarli a fine vita per crearne di nuovi, o restituirli alla natura”, precisa l’architetto.

https://valentinogareri.com

https://www.muzecacao.com

https://www.avanti.ec/


Lisa Agostini 

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com