Partager l'article

Restaurant Sylvestre, la nuova star di Courchevel

Diciotto mesi dopo la chiusura di Thoumieux a Parigi e nove anni dopo aver lasciato l’hotel Strato di Courchevel, dove aveva vinto due stelle Michelin, Sylvestre Wahid torna nella prestigiosa località di Trois Vallées. Ha da poco aperto il nuovo ristorante gourmet all’hotel 5 stelle Les Grandes Alpes 1850. L’ambientazione: una mini-sala perfettamente elegante, ideata da Jérôme Bugara e arredata da Tristan Auer, con discreti richiami alla montagna e alla neve. L’atmosfera: privacy garantita con un massimo di 20 coperti, cucina ben visibile e rara vicinanza allo chef. Il menù: 7 o 15 portate con come pezzo forte il granciporro Roscoff, piatto d’autore, e la moderna tartelletta savoiarda, una creazione recente. Grande arte!

Céline Baussay

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER