Partager l'article

Maitrepierre: una moda futuristica e nostalgica 

Niente di nuovo nel mondo joystick, la moda continua a prestare attenzione alla cultura geek. Vincitore del premio Emerging Talent del Grand Prix de la Création de la Ville de Paris lo scorso anno e discepolo di Jean-Paul Gaultier, Alphone Maitrepierre ha creato la sua casa omonima Maitrepierre nel 2018. Con uno spirito giocoso, mescola i tagli grafici degli anni ’70 al design degli oggetti tecnologici di oggi. Tra futurismo e nostalgia, ricordiamo uno dei suoi pezzi iconici: la borsa joystick simile al controller di una Playstion 3. Un genio in divenire che si crea un posto tra i più grandi con stampe psichedeliche, accessori oversize, linee scultoree e, trend di punta della stagione, sartorialità ridisegnata e amplificata. La sua ultima collezione Primavera/Estate 2022, sbarazzina e colorata, denominata “ALGO-ARCHIVES” è un’immagine perfetta della suo settore, sospesa tra ieri e domani.

http://maitrepier.re/

Par Cheynnes Tlili

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER