Partager l'article

“Venere e Adone” immortalati da Rachelle Cunningham

L’ispirazione può nascere in molti modi. Per gli artisti, questi momenti di incertezza, come abbiamo vissuto negli ultimi due anni, possono rivelarsi una fonte inesauribile di ispirazione. Questo fu il caso di Shakespeare nel 1592 quando scrisse la sua prima opera teatrale “Venere e Adone” in una Londra senza cultura con la chiusura dei teatri a causa della peste che devastava la città. L’ispirazione nasce ovunque. È quanto ha dimostrato la giovane pittrice Rachelle Cunningham, adorata per il suo universo onirico, rendendo omaggio a questa prima opera teatrale del drammaturgo, su abiti firmati Fête Impériale. Il brand francese fondato nel 2015 e noto per le sue stampe audaci ha collaborato con la giovane artista per una capsule collection per presentare opere d’arte sui tessuti. Un vero viaggio nell’immaginario romantico di Rachelle Cunningham, guidato dall’opera di William Shakespeare.

https://feteimperiale.fr/

Cheynnes Tlili

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com