Partager l'article

The Hacker Project o l’apologia della copia

Nel mondo della moda, ogni casa si distingue per uno stile, una firma, un’aura. Se Louboutin ha la suola rossa, Versace ha preso il comando delle meduse. Ma quando i codici vengono trasposti, quando i marchi collaborano e si scambiano ispirazioni come Balenciaga e Gucci, stiamo assistendo agli inizi di una nuova moda?

Lo scorso settembre, i social network si sono infervorati accusando Richard Quinn, lo stilista inglese approvato dalla regina Elisabetta, Beyoncé e Cardi B, di copiare le collezioni Balenciaga firmate Demna. Un’ispirazione un po’ troppo pronunciata che mette in risalto anche Vogue Runway e il temuto Diet Prada su Instagram. Ma se la moda è il riflesso di un’epoca, se è lo specchio della società, come si può stabilire che una maison ne stia copiando un’altra? Quando Christian Dior presentò la femme fleur nel 1947, stabilì le nuove regole a favore della lunghezza delle gonne. Si tratta quindi di copiare per seguire l’esempio? La nozione è soggettiva. Ed è quello che i geni Alessandro Michele e Demna hanno dimostrato brillantemente quando hanno presentato The Hacker Project. Probabilmente una delle collezioni più incredibili che rientra facilmente negli annali della moda. Le due maison si sono letteralmente autorizzate a copiarsi, senza consultarsi, dando vita alla fusione tra i due brand più amati, sempre a fine 2021. Le  doppie “G” del monogramma Gucci sono per esempio state cambiate in “B”. ” e i pezzi iconici del guardaroba Balenciaga sono stati rinnovati nella moda italiana, come la famosa sneaker Triple S con il logo Gucci. I due designer dal successo smisurato hanno intelligentemente dimostrato con questo progetto che la moda brilla doppiamente quando le idee vengono condivise e scambiate. Potrebbe essere questa l’area di una nuova moda in cui la nozione di proprietà intellettuale diventa più astratta? Che piaccia o no ai puristi, ovviamente, il futuro della moda è al plurale.

https://www.gucci.com/fr/fr/st/capsule/gucci-and-balenciaga?gclsrc=aw.ds&gclid=Cj0KCQiAzMGNBhCyARIsANpUkzNjsI0beySDWJa6GRRTJ9eQ7_InnscvRsHh7lNbdolsNkqwSu12Ya0aApcbEALw_wcB&gclsrc=aw.ds

https://www.balenciaga.com/fr-fr/homme/decouvrir/the-hacker-project?prefn1=akeneo_markDownInto&prefv1=no_season&prefn2=countryInclusion&prefv2=FR&start=0&sz=24

Cheynnes Tlili

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com