Partager l'article

“Chromarama”, una collezione di tessuti pensata per i daltonici

Se la percezione dei colori ci sembra ovvia, un uomo su 12 e una donna su 200 hanno una forma di daltonismo, ovvero circa 300 milioni di persone nel mondo. Tuttavia, la visione alterata dei colori non viene mai presa in considerazione quando sono utilizzati per scopi estetici. Per questo Kukka, studio di design tessile olandese, ha scelto di disegnare un’intera collezione di motivi, partendo dal punto di vista dei daltonici. Chiamata “Chromarama”, è il risultato di diverse interviste con questi ultimi e mira a evitare il più possibile la perdita di informazioni visive. Composta da cinque tappezzerie, ognuna è stata pensata per un particolare difetto visivo: carenze per il rosso e il verde, o per il blu. Se in alcune composizioni i colori possono essere percepiti in modo leggermente diverso da un daltonico, in ognuna il design rimane invariato.

    Lisa Agostini

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER