SUSA TEMPLIN / NICK DAWES, Layers upon layers

Procedendo per sovrapposizione di immagini fotografiche di architetture frammentarie assemblate da giochi di incastri e disallineamenti, trasparenze e interferenze cromatiche e luminose, Susa Templin ci restituisce una visione caleidoscopica dello spazio. Scoperte nello stand della galleria Anita Beckers a Paris + by Art Basel, le sue composizioni esposte sotto plexiglass ci hanno subito conquistato per […]

PRIMA DELLA TEMPESTA                                     

“Paesaggi instabili, colti in un girotondo desincronizzato del tempo [che figura] con nuovi ecosistemi in cui il visitatore è invitato a immergersi”1: queste sono le opere che la Collezione Pinault ci invita a sperimentare alla Bourse de Commerce nel suo nuovo viaggio iniziato “sullo sfondo del cambiamento climatico, nell’emergenza del nostro presente come nell’occhio di […]

STORIE VERE  

Il reale non esisterebbe al di fuori delle sue narrazioni? In un’epoca di invasione del nostro spazio vitale da parte di video e serie, Reel e Stories, fake news e scrolling, lo storytelling è diventato il cuore pulsante delle nostre vite e del mondo dei telegiornali mentre il metaverso ci prepara a diventare presto avatar […]

BRUCE NAUMAN, Neons Corridors Rooms

5.000 m2 di corridoi e stanze luminose, tunnel, sculture al neon… Ecco l’hangar Pirelli trasformato in un labirinto di luci. Un luogo ideale per sperimentare la ricerca multimediale, avviata da Bruce Nauman a metà degli anni ’60 che fa interagire la percezione visiva, corporea, luminosa e sonora dello spazio. Organizzata in collaborazione con la Tate […]

MIN JUNG-YEON : MIRAGGIO

“Cos’è la pittura? Immerge il divino nella percettibilità, è l’occhio – vede i tempi, è pensiero astratto e fa concepire mondi e intermondi”. Markus Luperz 1 Due anni fa, nella rotonda del Musée Guimet (Museo Nazionale d’Arte Asiatica Guimet, Parigi), Min Jung-Yeon ci ha condotto nelle profondità insondabili di una foresta oscura intessuta di tronchi […]

CAROLEE SCHNEEMANN, PIONIERA DELLA PERFORMANCE ART

Il Barbican Centre di Londra offre un’altra grande mostra, “Carolee Schneemann: Body Politics”, che mette in risalto il lavoro della pioniera americana dell’arte femminista e della performance art. Con un attivismo ancorato al corpo, la libertà delle donne è sempre stata la sua materia preferita. Carolee Schneemann (1939-2019) ha sfidato instancabilmente i dettami del patriarcato, […]

TIM BREUER, IN CATUDA LIBERA

Dalle profondità acquose sembrano emergere forme impalpabili, indecise; corpi fluttuanti e trasparenti, che evocano a volte la plasticità umana, a volte quella di alghe o meduse, o di alcune traslucide e luminescenti creature degli abissi… Uno strano mondo senza fondo e senza profondità quello del giovane pittore berlinese Tim Breuer, ex-allievo di Peter Doig a […]

BAO VUONG, OLTRE IL BUIO

“Il confronto con i due infiniti [il cielo e il mare] ci rende umili e ci riporta al dialogo con noi stessi”. Alla fine degli anni ’70, a un anno di vita, Bao Vuong, rannicchiato tra le braccia dei suoi genitori, su una barca di fortuna, fece la lunga traversata, come migliaia di altri Boat-people […]

NEW WAVE, LA COLLEZIONE ORGANICA DI LUKAS COBER

Partendo da fibra di vetro e resina, il designer Lukas Cober immagina New Wave, una collezione che unisce allo stesso tempo una certa brutalità e un’onda disarmante. Questa nuova ondata crea una specie di moto ondoso irrequieto che nessuno può fermare. Decrittazione. Lukas Cober ha studiato all’Accademia di Belle Arti e Design di Maastricht e […]