Partager l'article

ImageNation: Passione fotografica

Lanciato nel 2012 da Martin Vegas, il concetto fotografico ImageNation era inizialmente un luogo di esposizione e scambio per fotografi appassionati. In pochi anni, questa mostra internazionale è diventata uno dei principali eventi della fotografia e si tiene in diverse città come Milano, Los Angeles e Parigi. Se la fotografia è un’arte che interroga, sfida e interroga la nostra visione del mondo, è oggi uno dei formati artistici più apprezzati dalle giovani generazioni. Tra diffusione massiccia sui social network, mondo virtuale e NFT, come fa la fotografia d’arte ad affermarsi?

Analisi e punto di vista di Martin Vegas, fondatore di ImageNation.

Si potrebbe pensare che il mercato della fotografia d’arte sia meno attraente nell’era di Instagram e delle banche di immagini, ma la verità è che sta andando bene ed è anche in aumento da alcuni anni.
La massiccia diffusione del digitale può aver contribuito in parte alla popolarità della fotografia d’arte, dato che gli acquirenti di oggi sono anche nativi digitali. Si connettono con le immagini, vivono in un mondo di immagini, e sembrano molto più propensi a trovare e seguire i fotografi che gli piacciono, raccogliendo le loro immagini e comprando stampe sulle piattaforme di arte digitale.
La fotografia fine art è una vera attrazione per gli amanti dell’arte contemporanea che cercano di iniziare una collezione d’arte ad un prezzo più ragionevole. Infatti, l’80% delle transazioni nella fotografia sono sotto i 10.000 euro.

Per quanto riguarda l’arrivo massiccio di NFT, non sono altro che bit e byte memorizzati su una blockchain. Ma è il concetto di valore che sta guidando la sua crescente popolarità. Il valore che un potenziale acquirente associa al NFT determina anche il suo prezzo. Le persone che comprano gli NFT vedono un valore in essi. È anche una questione di status sociale e di “diritto di vanto”.
L’arte digitale ha beneficiato maggiormente del concetto di NFT. Non appena la mania dell’NFT ha colpito i social media, molti grafici e artisti hanno iniziato a creare opere d’arte digitali da vendere come NFT. Il mercato dell’NFT non è molto diverso dal modo in cui la vera arte viene venduta nel mondo. Mentre tecnicamente l’artista può ancora avere il copyright, è la persona che compra l’opera a possederla, e che può venderla a qualcun altro.
In conclusione, le NFT stanno rivoluzionando l’arte digitale in molti modi. Ma gli investitori di NFT dovrebbero fare attenzione alle frodi. Per esempio, la piattaforma di scambio Cent ha recentemente chiuso le sue operazioni a causa delle contraffazioni. E OpenSea ha valutato gli articoli creati con il suo strumento di digitazione gratuito a 13 miliardi di dollari, con l’80% che sono opere plagiate, collezioni false e spam.

ImageNation Paris

Dal 27 al 29 maggio

Galerie Joseph Le Palais

5, Rue Saint-Merri – Parigi 03

https://www.imagenation.paris

Mélissa Burckel

ABONNEZ VOUS À LA NEWSLETTER

THE VINTAGE FURNITURE
VENTE DE MOBILIER VINTAGE
Grande sélection de meubles, luminaires et décoration vintage. Grands designers scandinaves www.thevintagefurniture.com